Sport

I 4 migliori indicatori di direzione per biciclette: il nostro confronto

migliori lampeggiatori per biciclette
Pubblicato da Agathe Rosse

In bicicletta, la sicurezza è essenziale. I ciclisti sono spesso dimenticati dalle auto, e quindi devono essere chiaramente visibili per evitare danni. Quando si desidera cambiare corsia per gli altri utenti della strada, il segno più noto è la mano tesa per evitare dove si vuole andare. Certamente efficiente, ma non molto visibile di notte, e leggermente sbilanciato, il che può essere fastidioso se non si è molto a proprio agio sulle due ruote. Il modo migliore per indicare la strada è con gli indicatori di direzione, proprio come i nostri amici in macchina. Questi indicatori di direzione sono rassicuranti e consentono una migliore conformità alle normative sul traffico, rendendo chiara la nostra direzione a tutti gli utenti che ci circondano.

Per migliorare la vostra sicurezza e aumentare la vostra fiducia sulla strada, abbiamo selezionato i cinque principali indicatori di direzione per biciclette. Scoprite la nostra guida agli acquisti e il nostro confronto per prendere la strada con tranquillità!

 

Il nostro preferito

[amazon box=”B07KZBJJP8″ description=” “]

I migliori indicatori di direzione per le biciclette: i nostri 4 migliori

[amazon box=”B07KZBJJP8,B00F4YQCWW,B07G7WQKWW,B079P8M52S” description=” ” items=”4″ grid=”4″]

 

I diversi indicatori delle biciclette

A seconda delle vostre preferenze, potete scegliere tra un’ampia gamma di modelli di indicatori di direzione, in modo da poter scegliere quello più adatto a voi e più piacevole da utilizzare sulla vostra bicicletta.

  • Sul manubrio: potete scegliere di posizionare gli indicatori di direzione su ogni lato del manubrio, da attivare con un pulsante o semplicemente toccandoli, che illumineranno l’estremità sinistra o destra della vostra guida, visibile agli utenti davanti e dietro di voi.
  • Nella parte posteriore della sella: grazie ad un box sul manubrio, collegato all’indicatore di direzione posteriore, basta premere a destra o a sinistra per trasmettere il messaggio alla parte posteriore. Con questo dispositivo, siete visibili solo agli utenti dietro di voi.
  • Gilet lampeggiante: si possono trovare gilet gialli riflettenti dotati di sistema di lampeggio, con una freccia luminosa visualizzata sul retro del gilet, collegata ad una scatola sul manubrio.
  • Casco da ciclista lampeggiante: sui caschi esiste anche il sistema di gilet giallo, con LED che si accendono a destra o a sinistra a seconda della direzione.

 

Come si sceglie la freccia?

confronto indicatori di direzione per le biciclettePrima di affrettarsi a scegliere un indicatore di direzione per la bicicletta, è necessario considerare alcuni criteri essenziali per scegliere il modello migliore.

Il tipo di lampeggiatore

A seconda della forma della vostra moto, della vostra posizione, se indossate uno zaino, un casco ecc. non tutti i modelli di indicatori si adattano. Scegliere il tipo di indicatore che sarà più visibile agli utenti.

Durata della batteria

Dovrete tenere conto della vostra bicicletta. A seconda che utilizziate la vostra bicicletta ogni giorno o che le vostre corse in bicicletta siano puntuali, dovrete adattare gli indicatori di conseguenza. I diversi modelli offrono diverse autonomie della batteria e diversi tempi di ricarica.

Il potere della luce

L’obiettivo è quello di essere visibili e soprattutto di indicare la vostra direzione nel modo più chiaro possibile. Controllate quindi che l’illuminazione sia abbastanza forte e che sia visibile sia di giorno che di notte da una certa distanza.

Funzionalità associate

A seconda del modello di lampeggiatore scelto, si possono avere altre caratteristiche. Oltre ad avvertire la direzione, alcuni modelli fungono anche da luce di stop quando si frena, altri emettono anche suoni, o semplicemente forniscono una luce continua per essere visibile se non si indica un cambio di direzione.

 

Miglior lampeggiatore di biciclette: il nostro confronto

[amazon table=”2571″]

 

  1. Gilet lampeggiante per bicicletta – Shenkey

[amazon box=”B07KZBJJP8″ descrizione=”Questo gilet lampeggiante è pratico e ultra sicuro, ed è ideale sotto ogni punto di vista. Oltre ad essere riflettente e a permettervi di essere visti di notte, questo giubbotto giallo è anche un lampeggiatore. Collegato ad un telecomando da fissare sul manubrio, potrete visualizzare quattro diversi segnali: freccia destra e sinistra, freno e dritto. Basta premere il pulsante corrispondente, senza rischiare di perdere l’equilibrio e assicurandosi di essere ben visibili. L’alloggiamento si fissa facilmente al manubrio con un morsetto, altri 3 sono forniti con il kit lampeggiatore per biciclette. Il telecomando e il gilet sono ricaricabili con un cavo USB, quindi non c’è bisogno di investire in batterie! “]

 

  1. Indicatore posteriore della bicicletta – CKB LTD

[amazon box=”B00F4YQCWW” description=”Sia riflettente che lampeggiante, questo indicatore emette un segnale luminoso arancione quando si desidera cambiare direzione. È inoltre possibile accendere tutte le luci con la modalità di avviso. Anche quando non si punta in nessuna direzione, si è sempre visibili grazie alle lampadine centrali e al loro continuo lampeggiare. Oltre ai LED, gli indicatori sono accompagnati da segnali acustici per avvertire i pedoni o altri utenti che potrebbero non avervi visto. Il lampeggiatore per biciclette funziona con 3 batterie AA non incluse. “]

 

  1. Casco da bicicletta lampeggiante – GWJ

[amazon box=”B07G7WQKWWW” description=”Se vuoi investire in un casco e in un indicatore di direzione, questo casco da moto intelligente fa per te. Collegato al suo telecomando senza fili collegato al vostro manubrio, il casco si accende secondo la vostra direzione, per una grande visibilità degli utenti intorno a voi. Oltre alle direzioni, si possono accendere LED rossi e bianchi sul fronte e sul retro, fissi o lampeggianti. L’auricolare ha una grande autonomia, tra 3h e 6h a seconda dell’utilizzo della luce, e si ricarica con un cavo USB. “]

 

  1. Indicatori per biciclette WingLights – CYCL

[amazon box=”B079P8M52S” description=”Questo modello di indicatori di direzione anteriori è visibile sia a quelli dietro di noi che a quelli davanti. Grazie a due staffe da avvitare alle estremità del manubrio, basta agganciare i LED di un arancione lampeggiante su ogni lato del manubrio. Poi basta toccarli per attivarli e indicare i vostri cambi di direzione. Per evitare di essere punzecchiato quando si è parcheggiati, è possibile sganciare i led in pochissimo tempo, per assemblarli insieme e appenderli ad un moschettone in dotazione per evitare di perderli! Questi sistemi di illuminazione funzionano con batterie in dotazione. “]

 

I migliori indicatori di direzione per le biciclette: perché fidarsi di noi?

Grazie per aver letto questo articolo! Poiché sappiamo che non è sempre facile fare la scelta migliore senza provare, ogni nostro consiglio è il risultato di un lungo lavoro di analisi delle opinioni dei consumatori su prodotti di punta e poco conosciuti sul mercato, di confronto dei prezzi e delle caratteristiche tecniche, ma anche e soprattutto di test da parte di un team di uomini e donne costantemente rinnovato per mantenere una reale obiettività che vi aiuti nel vostro processo di acquisto.

Tutti i criteri di acquisto vengono esaminati per la realizzazione delle nostre guide comparative: budget, livello di gamma, aspetti funzionali e pratici, design, confezione e accessori, sicurezza… Tutto questo per aiutarvi a scegliere quotidianamente i prodotti più adatti alle vostre esigenze, desideri e vincoli, al miglior prezzo!

L'autore

Agathe Rosse

Sono assistente d'asilo da 4 anni, mi godo il tempo libero per le mie passioni. Amo la cucina (il cibo gourmet è il mio più grande difetto!), l'avventura e lo sport. Scrivere è uno dei miei hobby, lasciare che la penna esprima i miei pensieri. Non esco mai senza il mio piccolo taccuino!