Casa

Le migliori trappole per topi: sbarazzarsi dei parassiti

migliori trappole per topi
Pubblicato da Agathe Rosse

Anche se amiamo i piccoli animali, a volte ci possono infastidire e venire a visitare la nostra casa senza il nostro invito. Questi piccoli visitatori indesiderati finiscono per invadere le nostre stanze ed eleggere tranquillamente una casa tra le nostre mura. Nonostante le loro dimensioni, i danni causati da questi piccoli roditori possono essere molto conseguenti, quindi è importante risolvere il problema il più rapidamente possibile!

Per sbarazzarsi dei topi o di altri roditori, ci sono molte trappole per topi sul mercato. Dal classico frocio all’avvelenamento e alle schede di colla, si possono trovare molte soluzioni per la disinfestazione. Il trucco è trovare il controllo dei roditori più efficace per la vostra situazione, e il più adatto alla vostra casa. Per aiutarvi a trovare la trappola per topi che meglio si adatta alle vostre esigenze, abbiamo effettuato uno studio comparativo, in modo che possiate porre fine al calvario di questi parassiti al miglior rapporto qualità-prezzo, grazie ai nostri tester e alle loro opinioni!

 

Migliori trappole per topi: le nostre 3 migliori

Parasitox – Cartone di colla in plastica antiratto e antitopo (set da 20)

Everdigi – Set di 2 repellenti ad ultrasuoni

SYTS – Trappola per topi, Ratto X6 – Trappola per topi

 

Perché usare una trappola per topi?

L’obiettivo di utilizzare una di queste trappole è quello di sbarazzarsi di topi, ratti e altri roditori, o di respingerli per scoraggiarli dal venire a casa vostra. Questi parassiti possono causare rapidamente danni, soprattutto se si ha un giardino o si vive in campagna. Questi piccoli insetti amano devastare i pollai o gli alveari, rosicchiandoli fino a distruggerli. Ecco perché è importante affrontare il problema in fretta, soprattutto se avete alberghi di insetti nel vostro giardino, che i roditori saranno felici di sgranocchiare. Lo stesso vale per la vostra casa, i topi e altri parassiti sono molto attratti dalle briciole o dagli avanzi di cibo, e amano rosicchiare i mobili.

Attraverso trappole o repellenti, queste soluzioni permettono di salutare i visitatori occasionali per un habitat sano e tranquillo. Il vantaggio è che ci sono tutti i tipi di dispositivi di controllo dei parassiti efficaci e non nocivi disponibili per voi e per la vostra casa. Nessun aerosol tossico, a prova di macchia e sicuro per i bambini. I diversi modelli di trappole per topi vi danno la possibilità di scegliere nel vostro controllo dei roditori, con soluzioni radicali per sterminarli, repellenti per scoraggiarli o trappole per catturarli e liberarli. Qualunque sia la soluzione, sarete liberi da piccoli animali per una maggiore tranquillità!

 

Come scegliere la trappola per topi ideale?

Prima di correre fuori a comprare una trappola per topi, è importante valutare alcuni criteri di acquisto, per essere sicuri di scegliere la soluzione antiratto che meglio si adatta alla vostra soluzione e alla vostra casa. Prima di iniziare, è necessario essere in grado di valutare tutti questi criteri per essere sicuri di fare le scelte giuste e di essere soddisfatti!

Il trattamento

Prima di acquistare una di queste soluzioni, dovreste valutare le vostre esigenze e l’utilità della trappola per topi. Il modello dipenderà dal fatto che venga utilizzato per la prevenzione o per l’eradicazione dei parassiti. Se siete già vittime di un’invasione, dovete anche misurare l’entità dell’invasione. Alcune trappole non sono adatte a tutte le invasioni, a seconda del luogo e del numero di topi.

Il tipo di trappola

A seconda della dimensione dell’invasione e della sua natura (topi, ratti o altri roditori), potrete determinare più facilmente il modello di trappola che desiderate. In generale, i tappetini per mouse o le schede di colla sono sufficienti per controllare un’invasione, ma non si adattano a tutte le configurazioni. Scoprirete le migliori trappole per topi e la loro descrizione dettagliata nella nostra guida allo shopping comparativo, in modo da poter scegliere il tipo di trappola più adatto!

La vostra casa

Per trovare la trappola per topi ideale, è necessario sapere come sono riusciti a entrare nella vostra casa o appartamento. È necessario studiare il loro comportamento per scoprire da dove vengono e dove si nascondono, in modo da poter piazzare le trappole nel posto giusto. A seconda del luogo in cui si nascondono, si dovrà scegliere una soluzione adatta alla configurazione (se si tratta di un luogo angusto, sotto un mobile, ecc.) Più si conoscono i loro movimenti e i loro nascondigli, più efficace sarà la vostra scelta!

Le vostre aspettative

La vostra scelta di acquistare una trappola per topi dipenderà ovviamente da quello che volete! Se volete prevenire o eliminare una grande invasione, dovrete scegliere la trappola di conseguenza. Dipende anche dai tuoi obiettivi di fronte alla piccola bestia che ti dà fastidio! Vuoi catturarla, metterla all’angolo o ucciderla? Troverete soluzioni in tutti i casi, per liberare il piccolo roditore o per dire addio per sempre.

 

Best Mousetrap: le nostre opinioni e i nostri confronti

confronto trappole per topiEcco la nostra selezione delle migliori e più popolari trappole per topi sul mercato. Abbiamo confrontato i diversi modelli di trappole per aiutarvi a scegliere il modello più adatto a voi e permettervi di eliminare i parassiti nel modo più efficiente possibile.

 

K & B – Set di 20 trappole per topi

Ingrandisci l’immagine

Non gestibile, la trappola per topi è il vostro migliore alleato nella lotta contro l’invasione dei topi. Questo lotto di 20 trappole vi permetterà di eliminare rapidamente e semplicemente i piccoli visitatori indesiderati. Il produttore è specializzato in trappole per animali e offre una soluzione efficace con materiali solidi come il legno e l’acciaio. Questo modello è lavabile e riutilizzabile, ed è quindi molto economico a lungo termine, soprattutto quando si vede il suo prezzo irrisorio che ci permette di sbarazzarci dei roditori al minor costo! Naturalmente, dovrai aggiungere un’esca sul posto sulla sigaretta per renderla utile.

Vedi su Amazon

 

Parasitox – Cartone di colla in plastica antiratto e antitopo (set da 20)

Ingrandisci l’immagine

Queste piccole piastre rivestite con colla di alta qualità cattureranno i vostri topi in modo efficiente. Questa confezione da 20 pezzi permette di collocarli in molti posti se l’invasione è grande, soprattutto lungo le mura e vicino ai loro nascondigli. Il vantaggio di queste piastre è che la colla non si asciuga all’aria aperta e rimane sempre molto appiccicosa per bloccare i topi. Se siete un po’ sensibili, ricordate che questo tipo di modello non uccide i topi, ma li cattura. Il topo finirà per morire di stress o di fame, attaccato al piatto..

Attenzione però, questo modello è molto adatto ai piccoli roditori come i topi, ma è meno efficace per quelli grandi come i ratti, che possono riuscire a scappare.

Vedi su Amazon

 

SYTS – Trappola per topi, Ratto X6 – Trappola per topi

Ingrandisci l’immagine

Queste femminucce di topo 2.0 rivoluzionano il concetto di frocio con una soluzione robusta che è il 35% più potente del classico frocio. Queste trappole per topi funzionano allo stesso modo di un frocio, basta posizionare un’esca nell’area designata, ma senza il rischio di ferirsi inserendo i dolcetti da sotto con un serbatoio a vite. Quando il mouse viene a sgranocchiare, il meccanismo si attiva per uccidere il mouse con uno scatto. A differenza delle femminucce in legno, il vantaggio di queste è che sono molto robuste, realizzate in plastica ABS resistente, che permette di utilizzarle sia all’interno che all’esterno. La trappola è molto semplice da installare ed è molto facile da usare. Molto efficace, ve ne libererete in meno di due, vi consigliamo!

Vedi su Amazon

 

Everteco – Set di 2 trappole per topi

Ingrandisci l’immagine

Grazie al loro design, queste trappole per roditori permettono di catturare i parassiti senza ferirli o ucciderli. Realizzata in plastica ABS, questa scatola di cattura è resistente e può essere posizionata all’interno o all’esterno senza il rischio di essere danneggiata o mangiata da parassiti. Molto facile da usare, basta posizionare un’esca all’interno della gabbia e aprire la porta. Quando entra un roditore, il meccanismo della porta a molla scatta in posizione con il peso dell’animale e si chiude automaticamente dietro di esso. Una volta catturato, potete liberarlo dove volete semplicemente aprendo la porta. Con cinque fori per l’aria, la piccola bestia è al sicuro! Vendute in coppia, è possibile impostare queste trappole in diverse posizioni per risultati immediati.

Vedi su Amazon

 

Everdigi – Set di 2 repellenti ad ultrasuoni

Ingrandisci l’immagine

Questa alternativa alla trappola per topi permette di prevenire, o di tenere lontani i visitatori indesiderati se sono pochi. Queste scatole si collegano semplicemente alla presa, ed emettono ultrasuoni non udibili da esseri umani o animali domestici, coprendo fino a 120m2 di superficie. Sia roditori che insetti repellenti, questa soluzione è abbastanza efficace da respingere i parassiti. Tuttavia, i suoni non passano attraverso i muri, quindi assicuratevi di installarli nelle diverse stanze per il mouse. Senza odore o prodotto tossico, questa scatola cambia frequenza regolarmente per evitare l’adattamento dei parassiti agli ultrasuoni.

Oltre a spaventare i topi, vi libererete di zanzare, mosche e altri insetti che vi danno fastidio, per una maggiore tranquillità in casa!

Vedi su Amazon

 

FIXMAN – Trappola per topi 197512

Ingrandisci l’immagine

Iper efficiente e soprattutto con un ottimo rapporto qualità-prezzo, questa gabbia di cattura per roditori si sbarazzerà dei parassiti in un batter d’occhio, senza far loro del male! Il suo semplice meccanismo fa scattare la chiusura della gabbia quando l’animale viene a rosicchiare l’esca all’amo. Sicuro per le creature, la dimensione della gabbia permette di catturare topi, ratti, topi di campagna e toporagni che si è liberi di liberare – o non liberare dopo.

Vedi su Amazon

 

Quando usare una trappola per topi?

Il problema è che spesso aspettiamo di essere già stati invasi da topi e ratti, o altri piccoli animali, prima di avviare un programma di controllo dei roditori. Tuttavia, spesso è troppo tardi, e sarà necessario raddoppiare i nostri sforzi per cacciare via questi invasori, altrimenti dovremo trovare trattamenti efficaci o ricorrere a professionisti del controllo dei ratti. Anche quando si pensa di non averne bisogno, l’uso di una trappola per topi può essere molto utile! Ecco i tre casi in cui utilizzare una soluzione di disinfestazione:

  • Prevenzione: anche se non si hanno piccoli visitatori, il trattamento preventivo può prevenire spiacevoli sorprese e garantire la calma. Poco costoso (soprattutto rispetto al trattamento post-invasivo), tutto quello che dovete fare è installare un repellente ad ultrasuoni, che terrà lontani topi o altri roditori e impedirà loro di entrare in casa vostra.

 

  • Trattamento regolare: l’applicazione regolare di soluzioni contro i roditori nocivi elimina sia quelli presenti che quelli non ancora arrivati. Questo trattamento non deve essere preso alla leggera e deve essere fatto correttamente, soprattutto se si sospetta la presenza di questi piccoli animali (presenza di escrementi, carta rosicchiata), per evitare che si moltiplichino e vi invadano ulteriormente.

 

  • Post-invasione: se è già troppo tardi e siete invasi dai topi, dovrete raddoppiare i vostri sforzi per sbarazzarvi di loro il prima possibile. Ci sono due soluzioni: potete assumere una società di disinfestazione (più veloce ma più costosa) oppure potete occuparvene voi stessi. In questo caso, bisogna scoprire da dove vengono e dove si nascondono. Si possono poi semplicemente moltiplicare le trappole intorno a queste aree per fermare l’invasione. Le prime bestioline rimarranno intrappolate nelle trappole e gli altri capiranno il messaggio e fuggiranno in un altro habitat!

 

Le diverse trappole per topi

Sul mercato troverete una moltitudine di modelli di trappole parassitarie. Per quanto riguarda le trappole per topi o per topi, esistono tre tipi principali di trappole notoriamente efficaci:

  • La trappola per topi: la più tradizionale trappola per roditori conosciuta da tutti, la trappola per topi è molto efficace per liberarsi dei piccoli invasori. Il suo concetto è semplice e facile da usare, basta posizionare il lembo vicino ai buchi del mouse, con un piccolo dolcetto per esca (burro di arachidi, nocciole, noci, cioccolato), e il gioco è fatto! Attenzione, i luoghi dove si piazzano le trappole devono essere strategici per il frocio per essere veramente efficaci. Uno dei grandi vantaggi di questa piccola trappola è che è molto economica! Lo si può trovare in lotti a prezzi imbattibili per un frocio che costa meno di un euro. Inoltre, è possibile riutilizzarlo più e più volte, e può controllare i roditori a prezzi molto bassi.

 

  • La tavola di colla: questa trappola consiste nel bloccare il mouse sulla tavola appiccicosa grazie alla colla extra forte che si attacca alle zampe. Il parassita è attratto dalla trappola da un odore che lo attira aggiunto al piatto (evitare di toccare troppo il piatto con le mani per non togliere l’odore e aggiungere l’odore umano). Terribile, questa soluzione è molto efficace e non lascia scampo ai piccoli animali, che non hanno via d’uscita. Tuttavia, a differenza della trappola per topi, questa trappola non uccide i roditori, ma impedisce loro solo di muoversi (anche se alcuni muoiono abbastanza rapidamente a causa dello stress). Se gli invasori sopravviveranno, toccherà a voi porre fine alle loro vite o gettarli via con la targa. Uno dei vantaggi è che questa trappola è molto accessibile anche in termini di prezzo, con lotti che costano meno di due euro ciascuno. Possono essere installati per diversi mesi se la polvere non copre troppo la colla, basta buttarli via dopo ogni intrappolamento.

 

  • La gabbia: efficace ma un po’ più costosa delle due soluzioni precedenti, questa trappola permette di catturare i piccoli animali e di poterli poi liberare (o uccidere). Basta posizionare la gabbia in luoghi strategici e attirare topi, ratti o altri roditori con deliziose esche che faranno correre le bestioline al profumo per uno spuntino! Una volta arrivato un visitatore, la gabbia si blocca automaticamente per intrappolarlo. Il vantaggio di questa gabbia è che è disponibile in molte dimensioni, e può quindi essere utilizzata sia per topi che per vari roditori, ed è molto veloce da installare

 

Alternative alle trappole

Le trappole sono buone per intrappolare o eliminare queste piccole bestie. Ma ci sono altri modi per spaventare o sradicare i parassiti. Ad esempio, è possibile utilizzare un repellente ad ultrasuoni per respingere gli invasori ed evitare che entrino nel vostro habitat. Gli ultrasuoni sono progettati per cambiare frequenza regolarmente per evitare che gli animali si adattino al suono prodotto. Questa soluzione è facile da configurare, basta inserire la spina nella scatola e non presenta alcun pericolo per gli abitanti, che non sentiranno affatto i suoni emessi. Per garantire la tranquillità, è possibile collocare diversi ultrasuoni in casa, soprattutto nelle zone in cui è probabile che vengano installati dei topi. Il vantaggio di questi repellenti è che emettono frequenze che non solo respingono i roditori, ma alcuni spaventano anche zanzare, ragni, scarafaggi e altri insetti. Una buona alternativa per evitare il controllo di ratti o insetti senza l’uso di insetticidi o prodotti nocivi con una soluzione non tossica e non pericolosa.

Alternative alla trappola per topi sono il veleno sotto forma di granuli, da inserire in esche come il burro di arachidi o il cioccolato, per avvelenare i parassiti. Per massimizzare l’efficacia, posizionare le esche avvelenate vicino ai fori dei topi o dove vivono per garantire che i roditori mordano e ingoiano il veleno. Fate attenzione, se avete animali domestici, il veleno può presentare un rischio se ingeriscono qualche pellet..

 

Che tipo di trappola per topi scegliere?

Per cominciare, il modello che si sceglie per liberarsi dei parassiti dipende dal fatto che si voglia respingerli preventivamente, ucciderli, o catturarli e rilasciarli di nuovo nella natura. La trappola per topi che scegliete dipende anche dalla natura dell’invasione e dalle sue dimensioni.

Se desiderate installare soluzioni preventive contro i parassiti, potete semplicemente utilizzare un repellente per ultrasuoni, che vi costerà molto poco all’anno ed eviterà qualsiasi problema.

Per sradicare i vostri invasori in modo permanente, le soluzioni più efficaci sono i tappetini per il mouse, i pannelli di colla o i pellet velenosi.

Per catturarli in modo sicuro e senza ucciderli, potete optare per una gabbia di cattura, che vi permetterà di liberare i roditori abbastanza lontano da casa vostra per permettere loro di riprendere la loro piccola vita tranquilla nella natura. Per essere sicuri di sbarazzarvi di loro, vi consigliamo di installare un repellente ad ultrasuoni in casa vostra una volta che i topi o i ratti sono lontani, in modo che non tornino a casa vostra.

 

A seconda della natura dell’invasione, sarà necessario aumentare il numero di trappole per roditori affinché il controllo dei parassiti sia efficace. Nella scelta del luogo dell’invasione si deve tenere conto anche del luogo dell’invasione, in modo che il tipo di trappola sia appropriato. Per esempio, una gabbia troppo grande non può stare sotto un mobile. Se il foro del mouse si trova dietro un mobile basso, usate una fascina o delle tavole di colla, che scivoleranno facilmente lungo le pareti sotto il mobile. Se l’invasione è nel vostro giardino o nella vostra cantina, potete optare per una gabbia di cattura o un veleno.

 

Dove installarlo?

Per un’efficacia ottimale delle trappole per topi o delle alternative, è importante studiare il vostro habitat e i luoghi in cui si sono stabiliti i vostri piccoli invasori. È importante dare una buona occhiata alla casa e a tutti i suoi angoli, soprattutto agli spazi angusti. I topi tendono a nascondersi in piccole buche, spesso inaccessibili, con passaggi sotto i mobili, in luoghi dove le persone non passano troppo e dove si sentono al sicuro.

Una volta che avrete preso nota di dove vivono i roditori, dovrete posizionare le trappole nelle vicinanze per assicurarvi di attirarli e catturarli.

 

Le migliori trappole per topi: perché fidarsi di noi?

Grazie per aver letto questo articolo! Poiché sappiamo che non è sempre facile fare la scelta migliore senza provare, ogni nostro consiglio è il risultato di un lungo lavoro di analisi delle opinioni dei consumatori su prodotti di punta e poco conosciuti sul mercato, di confronto dei prezzi e delle caratteristiche tecniche, ma anche e soprattutto di test da parte di un team di uomini e donne costantemente rinnovato per mantenere una reale obiettività che vi aiuti nel vostro processo di acquisto.

Tutti i criteri di acquisto vengono esaminati per la realizzazione delle nostre guide comparative: budget, livello di gamma, aspetti funzionali e pratici, design, confezione e accessori, sicurezza… Tutto questo per aiutarvi a scegliere quotidianamente i prodotti più adatti alle vostre esigenze, desideri e vincoli, al miglior prezzo!

L'autore

Agathe Rosse

Sono assistente d'asilo da 4 anni, mi godo il tempo libero per le mie passioni. Amo la cucina (il cibo gourmet è il mio più grande difetto!), l'avventura e lo sport. Scrivere è uno dei miei hobby, lasciare che la penna esprima i miei pensieri. Non esco mai senza il mio piccolo taccuino!