Casa

Il nostro confronto tra le migliori coperte termiche

Pubblicato da Agathe Rosse

Chi durante le giornate invernali non ha mai avuto freddo e non ha mai voluto avvolgersi in un piumone caldo? Beh, di certo non siamo stati noi! Le basse temperature sono un calvario e si irrigidisce tutto il corpo dal freddo alla più grande disperazione. In ogni caso, comunque, il ritorno del freddo non è la vostra tazza di tè. Tuttavia, c’è una soluzione per bere il tè in tutta tranquillità in un luogo caldo… la coperta riscaldante! Riparare tutti i vostri disturbi invernali , ma in modo diverso daun diffusore di oli essenziali. Ti rallegra e ti riscalda il corpo. La scelta di una coperta riscaldata ti sembra complicata? I termini usati sono difficili da capire? Niente panico, Diogene Magazine è lì per aiutarvi! Scoprite la nostra selezione e il confronto delle migliori coperte da riscaldamento. Infine, imparare quali criteri sono essenziali per fare la giusta scelta della coperta auto-riscaldante.

🏆 I più venduti del momento

Perché comprare una coperta riscaldante

Se volete ottenerne uno per voi o siete riluttanti ad offrirne uno, ecco i nostri motivi per fare il grande passo.

Essere in un bozzolo

Che sia dopo una giornata di lavoro o durante una giornata di riposo, rannicchiarsi al caldo è uno dei nostri primi riflessi. Poiché la mancanza di calore è in gran parte dovuta a questo, vorremmo rimediare a questa mancanza di calore. La coperta riscaldata è quindi l’alleato perfetto per sentirsi in un piccolo bozzolo caldo. Va detto che il freddo e la pioggia non fanno bene al morale. Per evitare la piccola depressione invernale è necessario risparmiarsi ma anche concedersi piccole pause di relax. Di tanto in tanto, prendersi del tempo per se stessi è anche un buon rimedio per affrontare il grigiore. Insomma, per concludere, la coperta riscaldata delizierà tutti coloro che sono freddi e innamorati del materiale polare.

Rilassamento muscolare

Quello a cui pensiamo di meno eppure è altrettanto importante è il rilassamento muscolare. Il freddo ci fa sentire freddi e rende la parte superiore del corpo, soprattutto le spalle e il collo, molto tesa. Sono interessate anche le vertebre cervicali, così come le vertebre lombari e i piedi. La tensione muscolare sarà risparmiata con il calore dolce e costante emesso da una coperta elettrica. Inoltre, gli effetti positivi potrebbero anche essere descritti come“terapeutici“. Vale a dire che, grazie alla sua temperatura regolabile, è possibile scegliere l’intensità necessaria per alleviare i dolori muscolari o i reumatismi. Infine, per qualsiasi problema di circolazione sanguigna, anche la coperta elettrica riscaldata dovrebbe avere il suo effetto.

La nostra selezione delle migliori coperte riscaldate:

KLARSTEIN Dr. Watson XXL – Coperta riscaldata elettricamente 200 x 180 cm

Per cominciare, ecco la coperta riscaldante XXL di Klarstein Dr.Watson. Questo marchio è abbastanza conosciuto nel mercato del riscaldamento elettrico a coperta. Il suo materiale morbido e soffice proviene dalla microfibra della coperta. Con una potenza di 120 Watt, si hanno tre livelli di temperatura. D’altra parte, ciò che è pratico per guardare un film o dormire, è il suo spegnimento automatico dopo 3 ore di funzionamento. Inoltre, la sua grande dimensione di 200 x 180cm, permette di rannicchiarsi in esso come si desidera. Soprattutto, ciò che ci sembra utile è la possibilità di lavarlo in lavatrice semplicemente staccando il cavo elettrico di comando. Tuttavia, siamo un po’ delusi dalla sua zona di riscaldamento. Non è su tutto il piumone riscaldato, ma solo al centro della coperta. Riscaldare il letto o riscaldarsi è possibile, ma è un peccato.. I vantaggi

  • Formato molto grande di 200x180cm
  • Spegnimento automatico di sicurezza di 3 ore
  • Lavabile in lavatrice

Svantaggi

  • Superficie riscaldante più piccola delle dimensioni del piumone

MaxKare – Coperta riscaldante elettrica 130x180cm

Questo modello del marchio MaxKare, specializzato in prodotti per il riscaldamento del benessere, si riscalda rapidamente. Inoltre, la coperta di 130×180 cm in flanella e lana d’agnello è già calda di per sé. Questa coperta elettrica può essere regolata con 6 impostazioni di temperatura. Il vostro freddo sarà messo a dura prova grazie al suo riscaldamento da 20 a 45°C. Anche in questo caso, dopo tre ore di utilizzo, si verifica un arresto sicuro. Inoltre, il piumone riscaldato può anche essere messo in lavatrice a 30°, una volta rimosso il comando rimovibile. Infine, c’è una reale disponibilità da parte del marchio per i clienti perché il servizio post-vendita è reattivo. Tuttavia, tenete presente che questo tipo di prodotto è fragile. Anche se l’impianto di riscaldamento è buono, alcuni clienti possono utilizzarlo solo per qualche mese a causa di un malfunzionamento per il quale è presente l’assistenza post-vendita. I vantaggi

  • Anche il riscaldamento su tutta la superficie del piumone.
  • Sei livelli di riscaldamento con un range da 20 a 45 gradi.
  • Servizio post-vendita presente e reattivo

Svantaggi

  • Tipo di prodotto un po’ fragile

Navaris – Coperta riscaldante elettrica 180 x 130cm

Molto bello Navaris riscaldato plaid, il marchio ha una vasta gamma di prodotti per la casa. Prima di tutto, è dotato di spegnimento di sicurezza dopo 3 ore per evitare surriscaldamenti e altri incidenti. In secondo luogo, il plaid misura 180 per 130 cm e ha 3 impostazioni di temperatura. Il design stellato e leggermente infantile lo rende perfetto per bambini e adolescenti. Inoltre, è possibile inserirlo nel delicato programma perché il telecomando è staccabile. La coperta riscaldante ha un cavo di alimentazione lungo 2 metri ed ha una potenza di 120 Watt. Infine, realizzato in micro peluche, è molto morbido al tatto e confortevole. Tuttavia, il riscaldamento è piuttosto lungo, dovrebbe essere acceso almeno 30 minuti prima, per avere un letto caldo. Inoltre, il modello è piuttosto rigido, l’arrotolamento non è molto piacevole. I vantaggi

  • Spegnimento automatico di sicurezza
  • Materiale molto morbido e piacevole
  • Modello a plaid riscaldato con motivi piuttosto rari

Svantaggi

  • Un po’ lungo da scaldare
  • Un po’ rigido secondo alcuni clienti

Navaris – Coperta riscaldante elettrica 180 x 130cm – Divano letto Soft Plaid

Secondo modello dello stesso marchio, Navaris firma una collezione di coperte e plaid molto accogliente. Di dimensioni standard 180×130 cm, la coperta in pile riscaldato è molto morbida sulla pelle. Il timer di arresto interrompe l’uso della coperta dopo 3 ore di utilizzo per evitare il surriscaldamento che può causare. Inoltre, è possibile scegliere tra tre livelli di calore per trovare quello più adatto a voi. In alternativa, se si desidera lavare la coperta elettrica, è possibile farla passare delicatamente in lavatrice subito dopo aver tolto il comando elettrico. Questo modello sembra più veloce da riscaldare ed è generalmente più apprezzato dai clienti. Tuttavia, come detto prima, sono prodotti piuttosto fragili che possono avere un piccolo malfunzionamento su alcuni modelli. Qui ce ne sono davvero pochi, inoltre, il servizio post-vendita è reattivo. I vantaggi

  • Corretto rapporto prezzo/qualità
  • Tempo di riscaldamento veloce
  • Servizio post-vendita professionale e reattivo

Svantaggi

  • Tipo di prodotto fragile

Casa Cosi – Coperta riscaldante elettrica di lusso

A seguire, ecco una coperta riscaldante spessa e morbida di Cosi Home. È molto morbida e si riscalda rapidamente sulla sua superficie di 160×130 cm. Inoltre, quello che apprezziamo molto è il suo timer che può arrivare fino a 9 ore! Sta a voi tenere tutto il giorno al caldo. C’è anche la possibilità di 9 impostazioni per la temperatura, che è molto rara. Tuttavia, la sicurezza contro il surriscaldamento non viene dimenticata ed è presente anche la sicurezza contro il surriscaldamento. Inoltre, il cavo del telecomando può essere staccato in modo che il piumino riscaldato possa essere lavato in lavatrice a meno di 40°. In breve, è piuttosto performante e più avanzato degli altri, il che lo rende un buon acquisto. Tuttavia, come si è visto su una precedente coperta elettrica riscaldata, a seconda del modello, i fili elettrici non sono sempre ben distribuiti sulla superficie. Di conseguenza, la coperta potrebbe non riscaldarsi uniformemente su tutta l’area. I vantaggi

  • Buon rapporto qualità-prezzo
  • 9 possibili impostazioni di temperatura
  • Timer fino a 9 ore

Svantaggi

  • Rarissimo difetto nella distribuzione dei fili di riscaldamento

I migliori mantelli riscaldati

MaxKare – Schiena, spalla, collo e cuscino riscaldante per il collo – 60 * 90cm

Appositamente progettata per la parte superiore del corpo, in particolare per la schiena e il collo, questa piccola mantellina riscaldante di MaxKare rilassa il torcicollo e le spalle. Con una dimensione di 60 cm di larghezza per 90 cm di lunghezza, tutta la schiena è coperta dal mantello riscaldante. Si indossa sulla schiena con una cintura da legare sulla pancia e un bottone magnetico sul collo. Avete la possibilità di riscaldare secondo 5 intensità di temperatura. Inoltre, il timer di una o due ore è anche molto pratico per una piccola sessione di benessere. Inoltre, tutto è stato progettato per voi e la vostra mobilità con un cavo di alimentazione da 240 cm. Per il resto, la coperta di flanella è piena di morbidezza. Tuttavia, uno degli aspetti che troviamo spiacevoli è che copre molto bene la schiena, le spalle e le cervicali, ma non abbastanza la regione lombare, che spesso è anche dolorosa. I vantaggi

  • Formato molto adatto alla parte superiore del corpo
  • 5 livelli di calore tra cui scegliere
  • Cavo di alimentazione da 240 cm per un tempo attivo minimo

Svantaggi

  • Non abbastanza grande da coprire l’intera regione lombare..

ATMOKO – Tampone riscaldante portatile per spalle e schiena 60 x 85cm

“] Infine, ecco un modello paragonabile al precedente con alcune differenze. Innanzitutto misura tra i 60 e i 65 cm di larghezza e gli 85 cm di altezza. Il tempo di riscaldamento è veloce e si può scegliere una delle tre intensità tra 45 e 65 gradi per soddisfare le proprie esigenze. Come l’altro modello, può essere messo in lavatrice. Realizzato in flanella e pile, il mantello è estremamente morbido. Inoltre, questo mantello riscaldato ha un arresto automatico dopo 1h30 di utilizzo per consumare meno ed evitare il surriscaldamento. Infine, il suo cavo di alimentazione non è più grande del modello precedente. D’altra parte, questo modello è anche troppo corto, riscalda un po’ troppo o non abbastanza a seconda dell’utente. Uno dei problemi è anche che non si riscalda uniformemente su tutta la schiena. Infine, il collare non si riscalda a causa della sicurezza, quindi non siate sorpresi. I vantaggi

  • Veloce a riscaldarsi
  • Possibilità di lavarlo in lavatrice
  • Più adatto a persone sotto i 1m60 anni

Svantaggi

  • Un po’ corto per riscaldare la parte bassa della schiena delle persone alte
  • Nessun collare riscaldato

Come scegliere la coperta riscaldata?

La scelta tra una vasta gamma di marche e modelli non è sempre semplice. Sono tutte migliori una rispetto all’altra, ma a volte bisogna saper leggere tra le righe! Per farlo, è necessario soprattutto sapere quali sono i criteri importanti per meglio indirizzarli ed esaminarli al momento dell’acquisto. Ecco perché vi aiutiamo a vedere più chiaramente con i nostri consigli e i criteri a cui dovete prestare attenzione.

Utilizzare

A seconda di ciò che si vuole fare con la coperta elettrica, la scelta del modello non sarà la stessa. In effetti, ogni coperta elettrica risponde a un’esigenza. Ad esempio, se si vuole solo riscaldare il letto, sarà necessaria una grande coperta. Se preferite raggomitolarvi, potreste preferire un modello più morbido. D’altra parte, se volete fare terapia termale, optate invece per la coperta riscaldante. Non trascurare altri aspetti come i livelli di temperatura, i timer, il tempo di riscaldamento, l’uso della lavatrice, il buon servizio di assistenza post-vendita… che sono anche molto importanti. Per farlo, è necessario sapere cosa si vuole da questa coperta riscaldante per poter effettuare l’acquisto che più vi si addice.

Lo stile

Per quanto riguarda lo stile delle coperte elettriche, non è così sviluppato come si potrebbe pensare. Ciò si spiega con l’età media alla quale questo tipo di prodotto è destinato. Tuttavia, sempre più giovani sono interessati e consumano coperte auto-riscaldanti. Per il momento, le modelle sono piuttosto sobrie, ma con colori bellissimi. Tuttavia, le coperte rare possono anche avere disegni come le stelle Navaris. È possibile trovare anche coperte riscaldate con diversi spessori per avere una coperta con volume e spessore.

Sostenibilità

Punti importanti per controllare anche i commenti degli utenti che potete vedere cliccando sui link di Amazon. Spesso testimoniano la qualità del prodotto. Bisogna comunque fare un passo indietro rispetto a quello che si può trovare lì. Le persone insoddisfatte sono più propense a dire questo che non quelle felici. Tuttavia, tenete presente che questo tipo di prodotto è ancora fragile e che la loro durata non è così grande. Se la coperta riscaldante dura già 2 anni sarà adatta. Se invece dura meno di una stagione, allora c’è un problema di produzione ed è necessario contattare il servizio post-vendita.

Il prezzo

Per una volta, i prezzi sono tutti nella stessa fascia, il che è rassicurante. Quindi il mercato è stabile. Per non fare un acquisto deludente, ricordate di guardare le recensioni dei clienti per vedere cosa ne pensano del rapporto qualità/prezzo. Prendete il benchmark di almeno il 60% di soddisfazione del cliente per effettuare un acquisto con la minima preoccupazione.

L'autore

Agathe Rosse

Sono assistente d'asilo da 4 anni, mi godo il tempo libero per le mie passioni. Amo la cucina (il cibo gourmet è il mio più grande difetto!), l'avventura e lo sport. Scrivere è uno dei miei hobby, lasciare che la penna esprima i miei pensieri. Non esco mai senza il mio piccolo taccuino!