Casa

I 3 migliori collari GPS per gatti

migliori gps per gatti
Pubblicato da Agathe Rosse

Quando si è attaccati al proprio animale domestico, ci si preoccupa rapidamente quando l’animale si spegne e si diverte un po’ troppo per troppo tempo. Che viviamo in città o in campagna, i nostri amici gatti sono molto curiosi e amano scoprire il mondo, purché siano incuriositi da un altro animale. Il problema dei nostri piccoli felini è che non si sa mai dove vanno veramente, quando torneranno, se si sono persi… Per non farsi prendere dal panico e rassicurare, c’è una soluzione molto pratica e operativa: il cat tracker. Piccolo strumento collegato che permette di geolocalizzare il gatto in qualsiasi momento per una maggiore tranquillità. Scoprite i nostri 3 migliori collari GPS per gatti, per saperne di più sul loro funzionamento e lasciate che il vostro gatto si diverta in tutta tranquillità!

 

Il nostro preferito

[amazon box=”B01F3T6YAM” description=” “]

 

Cos’è un cat tracker GPS?

confronto gps gattiI cat tracker sono piccoli oggetti collegati che, grazie alla posizione GPS, vi informano della posizione del vostro gatto, in modo preciso e istantaneo. Potete scoprire dove si trova la vostra palla di pelo e seguirne i movimenti con l’aiuto di una traccia GPS. Questi tracker possono assumere diverse forme, la più comune è la collana che incorpora una piccola scheda SIM. Questo è il modello di gps per gatti più conosciuto, essendo il più efficiente e il meno ingombrante. È possibile trovare il GPS anche sotto forma di pettorina o di zaino per cani e gatti.

Esistono due tipi di localizzatori per animali: i localizzatori GPS collegati e i localizzatori radio. I plotter radio permettono di tracciare Minou utilizzando le frequenze radio ricevute su un ricevitore speciale. Meno efficienti, questi inseguitori permettono di ricevere un segnale solo oltre un centinaio di metri, e non geolocalizzano ma aumentano la potenza del segnale se ci si avvicina al gatto.

Alcuni modelli offrono caratteristiche aggiuntive oltre alla geolocalizzazione, come la vibrazione o lo squillo del collare, o anche la chiamata di Kitty. Questi gps sono ovviamente più costosi, e spesso sono più ingombranti e pesanti.

 

Come funziona un cat tracker GPS?

Un collare gps funziona come un classico GPS per auto. Il collare è dotato di una scatola con un segnalatore GPS integrato e una speciale scheda SIM. L’alloggiamento può essere fornito con un collare, o può essere indipendente, da agganciare a qualsiasi collare.

Il chip GPS permette di localizzare la posizione del gattino tramite comunicazione satellitare, in modo da poter ottenere la posizione esatta del gattino in qualsiasi momento.

La scheda SIM integrata è necessaria per potervi trasmettere i dati GPS attraverso una rete GSM. E‘ questa mappa che ti permette di ricevere la posizione del tuo piccolo amico peloso su una mappa tramite il tuo smartphone in modo molto preciso.

Abbonamento alla rete

Per poter ricevere i dati localizzati del vostro tomcat è quindi necessario abbonarsi obbligatoriamente ad un abbonamento, che può essere mensile, annuale o biennale a seconda dei localizzatori GPS, per avere accesso alle reti GSM e per utilizzare la carta SIM. Grazie a questo abbonamento e alla connessione, potrete visualizzare la cronologia delle posizioni dal vostro telefono, tablet o computer tramite un’applicazione dedicata.

 

Come scegliere il collare GPS giusto?

Per trovare il marcatore ideale per il gattino, dovete studiare alcuni criteri, per assicurarvi che il collare sia operativo ed efficiente, senza disturbare troppo il vostro gattino.

  • La dimensione

Comment choisir son gps pour chat ?Uno dei criteri più importanti è la dimensione dell’unità GPS. Anche se questi apparecchi sono destinati a servirvi, ricordate che sarà il vostro gatto ad indossarli, e non è sua intenzione disturbarlo. Alcuni modelli possono essere molto pesanti e ingombranti, e quindi diventeranno rapidamente un fastidio per il vostro gatto. Scegliete un modello gps che sia leggero e il più piccolo possibile, a seconda delle dimensioni del vostro gatto.

 

  • Precisione e prestazioni

Per poter localizzare il vostro gatto e sapere perfettamente dove si trova, è necessario un collare GPS efficiente e soprattutto preciso nella sua geolocalizzazione. Scegliete un prodotto con una posizione approssimativa di meno di 20 m e con il più lungo raggio d’azione possibile. Se il GPS non riesce a localizzare il vostro tomcat dopo 3 km, non servirà a molto. Alcuni tag hanno una distanza di localizzazione illimitata, quindi non dovrete preoccuparvi di vedere il vostro gatto sulla mappa.

  • Durata della batteria

Molto importante, sarebbe un peccato se la batteria del localizzatore GPS si esaurisse mentre Kitten è fuori per una passeggiata. Optate per un collare con un’autonomia da 3 a 5 giorni per un uso regolare, per poter ritrovare il vostro tomcat se si è perso.

  • Le funzionalità

A seconda dei modelli di tracker, si può passare dal semplice tracciamento a una telefonata al vostro gatto, vibrare, avvisare o tracciare le attività per mantenere il vostro animale domestico in buona salute.

  • La solidità

Se il vostro gatto è in motorino, probabilmente non proteggerà il suo collare dalla pioggia o dal fango. Ricordatevi di scegliere un gps impermeabile, antipolvere e antiurto per evitare che si rompa al primo salto del vostro gatto.

  • Il prezzo della collana e dell’abbonamento

Quando scegliete il vostro collare GPS per gatti, dovete tenere presente che non c’è solo il costo del collare, ma anche il costo dell’abbonamento alla carta SIM.

In generale, si possono trovare buoni inseguitori di cat tra i 50 e i 100€. Per quanto riguarda l’abbonamento, il più delle volte avrete la possibilità di scegliere tra un abbonamento mensile, annuale o biennale. Il costo dell’abbonamento è piuttosto basso, di solito tra i 3 e i 10€ al mese.

 

I nostri 3 migliori GPS per gatti

[amazon table=”2709″]

 

  1. Mini localizzatore GPS impermeabile per gatti – TKSTAR

[amazon box=”B072XF182Y” description=” “]

Molto completo, questo localizzatore gps per gatti vi permetterà non solo di localizzarlo in tempo reale, ma anche di controllare la sua attività fisica con la sua velocità, i suoi movimenti, e di contattarlo a distanza. È possibile delimitare un’area sull’applicazione, per ricevere un SMS se il vostro animale domestico esce da questa delimitazione. Avrete anche accesso alla sua cronologia dei viaggi attraverso l’applicazione dedicata gratuita disponibile su Android e iOS. L’operazione è semplice, quando si vuole sapere dove si trova il proprio tomcat, basta inviare un SMS al numero della SIM incorporata. Riceverete quindi un link che vi invierà a Google Maps per ottenere la sua posizione in tempo reale. Impermeabile e dotato di un sensore d’urto, il faro ha un tempo di standby di 300 ore, ed è molto leggero con un peso di 50g. Le dimensioni della scatola GPS sono 70 x 37 x 20 mm, il che è abbastanza ingombrante se il vostro gatto è piccolo. Si prega di notare che questo dispositivo richiede una speciale scheda SIM, che non è inclusa nel GPS.

Il collare gps del gatto TKSTAR in foto

 

  1. Localizzatore GPS per gatti – Weenect

[amazon box=”B01F3T6YAM” description=” “]

Con la geolocalizzazione illimitata, potrete seguire i movimenti del vostro gatto in tempo reale sul vostro telefono. Il segnalatore GPS invia la sua posizione circa ogni 10 secondi, e si ha accesso a 3 modalità di localizzazione con una visuale sotto forma di mappa, bussola o radar. Potete definire una zona da non superare, e sarete avvisati se Kitten esce da essa. Il vantaggio di questo modello è la sua piccola dimensione, con una scatola GPS di 23 x 1 x 58mm e un peso di 25g che permette di installarlo attorno al collo di qualsiasi gatto, anche se si tratta di un gattino (consigliato per gatti di peso pari o superiore a 3kg). Lo svantaggio è che le piccole dimensioni significano una piccola batteria, e quindi una minore autonomia, che dura 3 giorni. C’è anche una funzione di suoneria, che ti permette di trovare la tua palla di capelli nell’orecchio se l’hai persa di vista, o di fargli sapere che è ora di tornare a casa! Potete anche parlare con lui, ad esempio, per rassicurarlo grazie alla scheda SIM e all’altoparlante incorporato. Un prodotto acclamato all’unanimità da maestri rassicurati!

Il collare gps Weenect per gatti in foto

 

  1. Collare GPS per gatti – Tractive

[amazon box=”B07H9GS86P” description=” “]

Grazie all’applicazione gratuita Tractive, potrete scoprire l’attività del vostro animale domestico e tutti i suoi movimenti, per saperne di più sulla sua piccola vita da gatto. Senza alcun limite di tracciamento, avrete anche accesso alle cronologie, e potrete posizionare una recinzione virtuale per essere avvisati se la vostra palla di pelo lascia la zona. È disponibile anche una funzione di condivisione, in modo da poter condividere il luogo con amici e familiari se avete bisogno di aiuto per trovare il vostro gatto. Il grande punto positivo è il meccanismo di rottura integrato, che permette di liberare Matou se rimane incastrato in una rete metallica con il collare. Il dispositivo è abbastanza leggero e pesa 50 grammi, e misura 74 x 28 x 15mm. Un po’ più grande, sarà meno adatto ai gattini, ed è consigliato per gatti a partire da 4 kg. La sua autonomia dura dai 2 ai 5 giorni a seconda dell’utilizzo.

Il collare gps per gatti Tractive in foto

 

Perché dovrei usare un localizzatore GPS per il mio gatto?

Pourquoi utiliser un GPS pour chat ?Con un carattere piuttosto solitario e curioso, i nostri felini domestici sono rapidamente tentati di andare oltre i limiti della casa per intraprendere un’avventura. Ma tra auto, cani o altri animali, perdita di punti di riferimento o trappole, il vostro Kitty potrebbe non tornare a casa per una serie di motivi diversi.

Un localizzatore GPS per gatti permette di tenerli d’occhio e di rassicurarli, dando loro la libertà di cui hanno bisogno per essere felici. Sotto forma di collana, medaglione o bardatura, questo faro permette di sapere dove si trova in qualsiasi momento. Se non lo vedi entrare, allora sai dove cercarlo. Se pensate che sia in pericolo, vi permette di sapere dove guardare e vi permette di dire alle persone giuste di affrontarlo rapidamente.

 

Dove posso trovare un GPS per gatti?

Sia online che in negozio, troverete facilmente ciò che cercate con un’ampia scelta di GPS per gatti.

Nei negozi si può andare nei negozi di animali come Maxizoo o Truffaut. Li troverete anche nei negozi di elettrodomestici come Boulanger o Fnac.

Online, avrete una scelta molto ampia, tra siti specializzati in negozi di animali, o piattaforme come Amazon o Cdiscount.

 

Il miglior GPS per gatti: perché fidarsi di noi?

Grazie per aver letto questo articolo! Poiché sappiamo che non è sempre facile fare la scelta migliore senza provare, ogni nostro consiglio è il risultato di un lungo lavoro di analisi delle opinioni dei consumatori su prodotti di punta e poco conosciuti sul mercato, di confronto dei prezzi e delle caratteristiche tecniche, ma anche e soprattutto di test da parte di un team di uomini e donne costantemente rinnovato per mantenere una reale obiettività che vi aiuti nel vostro processo di acquisto.

Tutti i criteri di acquisto vengono esaminati per la realizzazione delle nostre guide comparative: budget, livello di gamma, aspetti funzionali e pratici, design, confezione e accessori, sicurezza… Tutto questo per aiutarvi a scegliere quotidianamente i prodotti più adatti alle vostre esigenze, desideri e vincoli, al miglior prezzo!

L'autore

Agathe Rosse

Sono assistente d'asilo da 4 anni, mi godo il tempo libero per le mie passioni. Amo la cucina (il cibo gourmet è il mio più grande difetto!), l'avventura e lo sport. Scrivere è uno dei miei hobby, lasciare che la penna esprima i miei pensieri. Non esco mai senza il mio piccolo taccuino!